Italian Hymn


A Dio sia la gloria, gran cose Egli fe’;
E tanto ci ha amato Che Cristo ci dié.
Ei dura espiazione Dovette patir
Fel Cielo le porte, Morì per aprir.


Coro
Loda sempre Signor, Servi Cristo con zel.
Loda sempre il Signor, O tu popol fedel.
Venite al Signore Pel Cristo ch’Ei dié
E dategli gloria, gran cose Egli fé!


Perfetto riscatto Che il sangue pagò.
Promessa del Padre Per chi L’anvocò.
Il vil peccatore Che accetta con fè,
Riceve all’istante Da Cristo mercè.


Gran cose Egli fece, Gran cose insegnò.
Gesù grande gioia Al cor ci donò;
Ma ancor più gloriosa, Eterna sarà
La gioia che avremo Quand’ Egli verrà.

 



Che bimbo è lui che riposa qui
Sui ginocchi trepidi di Maria
Tra i dolci canti degli angeli
E i pastori che stanno per via
Questo, questo è Cristo, il Re
Va di voce in voce la diceria
Presto, presto accorrete c’è
Il bambino figlio di Maria


E oro e incenso e mirra a Lui,
Si portarono come al Re dei Re
E fu la luce dei giorni bui
Cuore acceso nelle tenebre
Canto, canto che sale su
Ninna nanna di gioia e alleluia
Santo, santo nato è Gesù
Il bambino figlio di Maria

 

 


Ci saranno piogge di benedizione


Ci saranno piogge di benedizione:
Questa è la promessa d’amore;
Ci saranno stagioni rinfrescanti,
Inviato dal Salvatore lassù.


Ritornello:
Docce di benedizione,
Docce di benedizione di cui abbiamo bisogno:
Gocce di misericordia stanno cadendo intorno a noi,
Ma per le docce che supplichiamo.


Ci saranno piogge di benedizione,
Preziosa rinascita di nuovo;
Sopra le colline e le valli,
Il rumore della pioggia abbondante.


Ci saranno piogge di benedizione:
Oh, quel giorno potrebbero cadere
Ora stiamo confessando a Dio,
Ora come in Gesù chiamiamo!